Crea sito

PROPOSTE PROGRAMMATICHE PER L'ATTIVITA' DELLA PRO LOCO 2011-2014

Dopo una prima  esperienza a partire dal 21 dicembre 1985, data di costituzione dell'Associazione Pro Loco di Tavenna, a cui è seguito un lungo periodo di inattività, con l'assemblea ordinaria del 5 gennaio 2011 che ha visto l'iscrizione di 43 soci, abbiamo voluto riprendere l'iniziativa con l'elezione del nuovo consiglio direttivo. 

L’obiettivo dell’Associazione è di cercare di diventare lo strumento per diffondere la conoscenza di TAVENNA e concorrere a tutte le iniziative per promuovere il turismo e la valorizzazione del territorio e delle tradizioni culturali, artistiche, enogastronomiche e religiose.
L’Associazione, in sinergia col Comune, avrà il compito  di:
- riunire ed organizzare tutti coloro che hanno interesse alla promozione di TAVENNA attraverso la elaborazione di uno specifico progetto di SVILUPPO TURISTICO;

- studiare il miglioramento edilizio e stradale delle zone suscettibili di essere visitate e frequentate dai turisti, promuovendo l'abbellimento di edifici, piazze, arredo urbano etc;

- tutelare, valorizzare, promuovere e propagandare le bellezze naturali e storiche,

- promuovere il miglioramento e il recupero delle case da destinare allo sviluppo della ricettività turistica e dei centri di ritrovo per gli ospiti;

- incoraggiare, promuovere e sostenere il miglioramento dei pubblici servizi al fine di facilitare gli spostamenti e rendere il soggiorno quanto più piacevole ai forestieri;

- promuovere festeggiamenti, gare, fiere, convegni, spettacoli pubblici, gite, escursioni, etc, per attirare turisti nella località e dare svago e diletto a quanti vi soggiornano;

- istituire in prospettiva, quando si avranno a disposizione un certo numero di alloggi, l'ufficio informazioni turistiche, che abbia anche il compito di intermediare nella gestione della ricettività;

- attuare iniziative tese al recupero della memoria storica, socio-culturale, di Tavenna (canti popolari/ricettario culinario/ ecc.), per es. preparare un calendario dove riportare testi di canzoni, detti popolari, proverbi, abbinate  a ricette nei diversi mesi dell’anno;

-organizzare giornate (domenicali) per attività di sistemazione, segnaletica e  manutenzione di percorsi turistici : percorsi alle fontane, sentieri, ecc.
- preparazione di una mappa cartografica con la rappresentazione delle strade e dei sentieri turistici;
- Promuovere la realizzazione su terreno pubblico di un orto botanico dove mettere a dimora piante autoctone in estinzione ed alberi da frutto;

- attuare iniziative per il consolidamento e lo sviluppo dei rapporti con gli emigranti;

- promuovere il turismo eno-gastronomico mediante la valorizzazione dei prodotti tipici locali;  

- promuovere iniziative per far conoscere e valorizzare l'artigianato dei merletti lavorati al tombolo, tradizione specifica di Tavenna.  

- iniziative per il miglioramento della raccolta differenziata dei rifiuti e per il decoro urbano(incontri informativi in collaborazione con l’amministrazione comunale, progetti di recupero aree verdi urbane per piantumazioni e arredi floreali .

Promuovere la pubblicazione della ricerca di Antonio Crecchia su : detti, motti, proverbi, origini della lingua dialettale; su questo materiale che diventerà un libro, si potrebbero organizzare delle attività ( un gruppo teatrale, delle letture pubbliche, uno spettacolo canoro, ecc.);

Ciclo di letture pubbliche, cineforum , cicli d’incontri su temi di letteratura, storia, filosofia, musica, ecc.;

Dotare  la sede dei necessari strumenti ed  attrezzature, quali un PC, un sito internet, una linea telefonica, arredi, ecc. .